AVELLINO, NIENTE RIPOSO E SOTTO CON LA PREPARAZIONE. BUONE NOTIZIE PER SCOGNAMIGLIO

AVELLINO, NIENTE RIPOSO E SOTTO CON LA PREPARAZIONE. BUONE NOTIZIE PER SCOGNAMIGLIO

31 Agosto 2021 0 Di Michelangelo Freda

Niente riposo per il gruppo squadra di Piero Braglia. L’allenatore toscano non ha concesso riposo ai giocatori dopo il mezzo passo falso compiuto contro il Campobasso. C’è da lavorare molto sia sulla tenuta difensiva sia sul reparto offensivo. Nonostante i tre pali colpiti dai suoi giocatori, Braglia non è soddisfatto di quanto visto e pretende che la squadra si riscatti subito già contro la Juve Stabia. Dall’infermeria arrivano notizie positive riguardanti la condizione fisica di Gennaro Scognamiglio. Il difensore ex Pescara, uscito dolorante durante la gara contro la formazione molisana, ha manifestato un problema alla caviglia destra, erede di un vecchio problema che il calciatore porta con se ma che non preoccupa lo staff medico. Il suo recupero verrà valutato giorno dopo giorno. Braglia, potrà contare sul ritorno di Dossena in campo già dalla gara di sabato prossimo. Insieme al difensore di scuola atalantina, torneranno in gruppo anche Aloi e Maniero, dando al tecnico la possibilità di fare ulteriori scelte in mezzo al campo.

Con il ritorno di Aloi, l’allenatore toscano, dovrà trovare una nuova dimensione per il centrocampo con D’Angelo e Mastalli che vogliono avere un ruolo di primo ordine in questo campionato. Da comprendere quali potranno esser le scelte del tecnico per la prossima gara. Intanto, mercoledì pomeriggio, al Partenio, dovrebbe giocarsi l’amichevole contro la Nocerina, necessaria per mettere minuti nelle gambe e provare gli schemi di gioco.

Sul fronte societario, da mercoledì 1°settembre, partirà la campagna abbonamenti. C’è grande attesa anche perchè la società ha messo a disposizione solo 1413 abbonamenti, pari al 25% della capienza. Una scelta maturata vista la situazione epidemiologica che potrebbe vedere la Campania tornare in zona gialla nei prossimi mesi, come già avvenuto in Sicilia. Intanto, da ieri, è possibile sottoscrivere la Fidelity Card “Stay with U.S” necessaria per ottenere l’abbonamento per la stagione 2021/22.