AVELLINO MAXI RISSA A BOTTIGLIATE A VIA DE CONCILIIS: 12 DENUNCIATI E DUE FERITI

16 luglio 2018 0 Di La redazione

Si sono incontrati tutti sabato a Via De Conciliis, nel cuore pulsante della movida avellinese. Poi la rissa a suon di calci, pugni e bottigliate. La Polizia denuncia dodici giovani di Avellino, Monteforte e Mercogliano.

LA RICOSTRUZIONE

Pugni e calci per motivi apparentemente futili. Ancora una volta i protagonisti tutti giovanissimi. Via De Conciliis in un attimo è diventato teatro di violenza inaudita nella notte tra sabato e domenica. Forse uno sguardo ad una ragazza, forse un bicchiere di troppo poi il via alla violenza.Pugni, calci ed anche una bottigliata in testa che ha mandato al tappeto uno dei facinorosi.Ad avere la peggio però un altro ragazzo che caduto in terra dopo uno spintone ha ricevuto un violentissimo calcio sulla mano che gli ha spezzato un dito. Giunto al Pronto Soccorso, ne avrà per trenta giorni.

LE INDAGINI E LE DENUNCE

Subito avviate le indagini da parte della squadra volanti della Polizia di Stato, guidata dal Vicequestore Elio Iannuzzi, che supportata dalle decine di telecamere della videosorveglianza in poco tempo ha ricostruito i fatti e denunciato, questa mattina, tutti i protagonisti.Come dicevamo, sono tutti giovani di Avellino, Monteforte e Mercogliano.