AVELLINO MAI DOMO, MA AL PARTENIO PASSA LA REGGINA 2-1

AVELLINO MAI DOMO, MA AL PARTENIO PASSA LA REGGINA 2-1

27 Ottobre 2019 0 Di Pellegrino Marciano

Dopo la vittoria contro la Ternana, l’Avellino affronta in casa la capolista Reggina. Capuano conferma il 3-5-2 con Albadoro recuperato al fianco di Charpentier. Primo tempo equilibrato e vivace da parte delle due formazioni seppur senza grandi occasioni da gol. I lupi ci provano con Charpentier, la Reggina risponde con una punizione di Bellomo. All’intervallo si va sullo 0-0. Nella ripresa la Reggina trova il vantaggio con Denis di testa su errore di Tonti al 19′ e lo stesso attaccante argentino raddoppia al 24′ gelando il Partenio. Tre minuti dopo però i lupi reagiscono con il gol di Charpentier che riapre i giochi. Avellino mai domo che colpisce anche un palo da fuori area con Rossetti. Finisce così, Avellino combattivo ma non basta.