AVELLINO-JUVE STABIA: QUELLA COMBINA DEL 1949. VESPE SEMPRE SCONFITTE AL PARTENIO

AVELLINO-JUVE STABIA: QUELLA COMBINA DEL 1949. VESPE SEMPRE SCONFITTE AL PARTENIO

17 Ottobre 2020 0 Di Michelangelo Freda

C’è attesa per il derby tra Avellino e Juve Stabia in programma lunedì  sera alle ore 21.00 allo Stadio Partenio Lombardi. I due allenatore si studiano attentamente, cercando di comprendere le mosse da poter applicare in campo per sorprendere gli avversari.

Intanto però, andando a consultare le statistiche, vediamo che l’Avellino Calcio al momento  la favorita. La gara contro la Juve Stabia rimane uno dei derby più antichi disputati dalla formazione biancoverde, con il primo match risalente al 1930. In 19 incontri disputati allo Stadio Partenio, le vespe non hanno mai vinto, dieci gare a favore dei lupi e nove pareggi.

Quella combina sportiva del 1949, la promozione negata

Anche se, per precisione, dobbiamo sottolineare che l’Avellino, nel 1948-49, vinse 2-1 contro la formazione stabiese ma la procura federale dell’epoca, avendo appurato delle irregolarità, concesse la vittoria a tavolino alla Juve Stabia per 2-0.

Non tutti però ricordano che l’unica vittoria della Juve Stabia è arrivata a margine dell’inchiesta per presunte irregolarità arrivata al termine della sfida spareggio giocata al’Arena di Milano tra Avellino e Catania, con la vittoria per 1-0, grazie alla rete di Fabbri, che vide gli irpini approdare in Serie B. Una promozione negata dalla procura federale, frutto di una commistione di interessi che dal calcio arrivavano a toccare la politica siciliana e nazionale. Quell’anno l’Avellino non andò in Serie B ma fu retrocessa in Promozione.

Un derby sentito dalle due tifoserie per rivalità territoriali ma anche frutto di una promozione negata per una presunta combina sportiva mai accertata dalla procura federale, confermata dall’amnistia firmata dalla Figc nel 1950, con la riammissione dei biancoverdi in Serie C.

L’ultimo precedente al Partenio,  risale alla stagione 2013/14 con in panchina Massimo Rastelli. I biancoverdi vinsero 2-1 contro la Juve Stabia guidata proprio da Piero Braglia. Le reti furono realizzate da Schiavon e da Luigi Castaldo, per le vespe segnò Suciu. In quella stagione, la formazione di Castellammare retrocesse in Serie C.

Il servizio Tv

I precedenti

Statistiche
Gare Vittorie
Avellino
Pareggi Vittorie
Juve Stabia
Gol
Avellino
Gol
Juve Stabia
Serie B 2 1 1 0 4 3
Serie C/C1 24 6 12 6 23 18
2ª Div./Serie D 12 11 5 2 14 6
Totale 38 18 18 8 41 27

Storico dei confronti (1930-1952)
Stagione Competizione Incontro A / R
1930-1931 Seconda Divisione Avellino-Stabia 4-0 1-1
1934-1935 Seconda Divisione Avellino-Stabia 0-0 0-0
1945-1946 Serie C Stabia-Avellino 1-0 1-1
1947-1948 Serie C Avellino-Stabia 0-2[34] 1-0
1948-1949 Serie C Stabia-Avellino 1-1 0-3
1950-1951 Serie C Avellino-Stabia 2-2 0-4
1955-1956 IV Serie Avellino-Stabia 2-0 0-1

 

Storico dei confronti (1956-1997)
Stagione Competizione Incontro A / R
1956-1957 IV Serie Juve Stabia-Avellino 2-1 1-2
1961-1962 Serie D Avellino-Juve Stabia 2-0 1-0
1963-1964 Serie D Juve Stabia-Avellino 0-0 1-1
1972-1973 Serie C Juve Stabia-Avellino 1-0 0-1
1993-1994 Serie C1 Juve Stabia-Avellino 0-0 0-0
1994-1995 Serie C1 Avellino-Juve Stabia 0-0 0-0
1996-1997 Serie C1 Juve Stabia-Avellino 0-0 0-1

 

Storico dei confronti (1997-oggi)
Stagione Competizione Incontro A / R
1997-1998 Serie C1 Juve Stabia-Avellino 1-1 2-2
1998-1999 Serie C1 Avellino-Juve Stabia 0-0 1-1
1999-2000 Serie C1 Juve Stabia-Avellino 1-0 0-2
2006-2007 Serie C1 Avellino-Juve Stabia 4-2 0-1
2013-2014 Serie B Avellino-Juve Stabia 2-1 2-2