AVELLINO CHE SOFFERENZA. BATTUTO L’ANZIO 3-1 IN RIMONTA

AVELLINO CHE SOFFERENZA. BATTUTO L’ANZIO 3-1 IN RIMONTA

16 Gennaio 2019 0 Di La redazione

Con tanta sofferenza l’Avellino riesce a conquistare i preziosi tre punti battendo in rimonta 3-1 il fanalino di coda dell’Anzio. Succede tutto nel secondo tempo con l’Anzio che si porta clamorosamente in vantaggio al 2′ con il gol di Florio dopo che i laziali avevano sfiorato lo 0-1 anche nel primo tempo con il palo di Pirazzi. Avellino che sottovaluta la gara, si divora gol clamorosi come quello di Sforzini al 35′ a porta sguarnita, e si fa irretire dalla voglia del coraggioso Anzio. La reazione fortunatamente arriva ed è un episodio a svoltare il match. Al 32′ infatti Parisi si conquista astutamente il calcio di rigore che De Vena trasforma per l’1-1. L’Anzio non ha più forze e al 39′ arriva il sorpasso dei lupi con l’ennesimo gol di uno straordinario Tribuzzi che di testa firma il 2-1. Nel recupero è Matute a completare definitivamente la rimonta con il 3-1 al 93′ che chiude i giochi.

Anche la capolista Lanusei vince in rimonta 2-1 con il Ladispoli che al 91′ fallisce il rigore del pareggio. Classifica invariata nei piani alti con il successo anche del Trastevere sull’Aprilia.