AVELLINO, CASO DI MENINGITE. RAGAZZINO AVELLINESE RICOVERATO DA TRE GIORNI AL MOSCATI

AVELLINO, CASO DI MENINGITE. RAGAZZINO AVELLINESE RICOVERATO DA TRE GIORNI AL MOSCATI

20 Febbraio 2019 0 Di Anna Guerriero

Un ragazzino di tredici anni da lunedi è ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino per meningite. A distanza di tre giorni per fortuna le sue condizioni migliorano intanto l’Asl ha avviato tutte le procedure di rito per la profilassi necessaria.

Il 13enne quando è arrivato in ospedale dopo un primo ricovero in pediatra è stato trasferito presso il reparto di malattie infettive dove si trova tutt’ora. A distanza di tre giorni la situazione è sotto controllo mentre le persone che sono state a contatto con il 13enne sono state sottoposte come prevede la legge, alla dovuta profilassi.