AVELLINO, CARRIERO L’UOMO IN PIÙ DI MISTER BRAGLIA

AVELLINO, CARRIERO L’UOMO IN PIÙ DI MISTER BRAGLIA

14 Aprile 2021 0 Di Michelangelo Freda

L’Avellino continua a lavorare in vista della gara contro la Vibonese in programma sabato pomeriggio, alle 17.30, presso lo stadio Luigi Razza di Vibo Valentia.

Braglia dovrà fare i conti con le squalifiche per somma di ammonizioni di Tito, Dossena e Carriero. Quest’ultimo si è rivelato un calciatore fondamentale per il tecnico e il suo Avellino. Nelle ultime quattro partite, i biancoverdi, hanno perso due match contro Catania e Ternana. Due sconfitte arrivare in piena emergenza, con la squadra decimata da assenze e dal covid. Tra gli assenti c’era proprio Giuseppe Carriero. Il centrocampista biancoverde, ex Monopoli,arrivato dal Parma, non è mai uscito sconfitto dal campo insieme al suo Avellino.

Un vero e proprio talismano per mister Braglia che punta molto sul calciatore voluto nel mercato di riparazione. Carriero finora ha ottenuto 929′ minuti di gioco per un totale di 13 gare con 3 assist finora realizzati. Il centrocampista lombardo è diventato fin da subito il beniamino dei tifosi biancoverdi, conquistando subito il pubblico con le sue convincenti apparizioni.

Intanto, questo pomeriggio, tra le decisioni del giudice sportivo, che ha ratificato la squalifica dei calciatori biancoverdi, vi è anche una multa di 2mila euro all’UsAvellino in quanto, in occasione della sfida contro il Bari, alcune persone ammesse in tribuna dalla società assumevano un atteggiamento offensivo verso l’arbitro e verso la squadra avversaria.