AVELLINO CALCIO – TANTI NOMI SUL TACCUINO DI DI SOMMA, BRAGLIA STILA LA LISTA

AVELLINO CALCIO – TANTI NOMI SUL TACCUINO DI DI SOMMA, BRAGLIA STILA LA LISTA

17 Luglio 2020 0 Di Michelangelo Freda

Dopo la scelta di Piero Braglia per la panchina dell’Avellino Calcio, il calciomercato biancoverde entra nel vivo. Al momento sono tante le suggestioni, soprattutto per il reparto offensivo, con vari nomi che si susseguono ma che non trovano fondamenta a riguardo.

Ma il duo Di Somma-Braglia di certo non è con le mani in mano ed è già all’opera per rinforzare la formazione biancoverde. Sul taccuino del direttore sportivo ci sono i nomi del portiere Pietro Perina, classe 1998, e del difensore Matteo Legittimo, classe 1989, entrambi in forze al Cosenza.

Piace anche Beh Lhassine Kone, Classe 2000, giocatore del Torino, in prestito fino al 31 agosto a Cosenza. Il tecnico biancoverde avrebbe espresso pareri positivi sull’atleta. Stesso discorso anche per il direttore sportivo che già in passato avrebbe richiesto il calciatore per portarlo in Irpinia.

Per il reparto offensivo si segue Michele Volpe, classe 1997, che nell’ultima stagione ha realizzato, con la maglia della Viterbese 10 goal in 22 presenze. Un profilo giovane che sarebbe ben gradito anche dallo stesso Piero Braglia che vedrebbe in lui una buona punta per la prossima stagione. Possibile interesse anche per Pierre Baclet, attaccante della Virtus Francavilla, reduce da una pessima stagione in Lega Pro. Il giocatore è una vecchia conoscenza di Piero Braglia che lo allenò dal 2016 al 2019 con la maglia del Cosenza. Al momento però non sembrano esserci stati contatti concreti con l’entourage del giocatore.

Ovviamente la costruzione della squadra passa anche dall’Assemblea dei club Di Lega Pro prevista per il 24 luglio prossimo, dove verrà votata la possibilità di confermare gli status di Under per i giocatori nati dal 98 in poi, assicurando alle società il minutaggio richiesto volto ad arricchire le casse societarie.