Avellino, calciomercato chiuso: colpo Di Gaudio e nessuna uscita

Avellino, calciomercato chiuso: colpo Di Gaudio e nessuna uscita

31 Agosto 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Si è concluso il calciomercato alle ore 20. L’Avellino ha  sparato il botto Antonio Di Gaudio che è diventato un calciatore biancoverde firmando un contratto biennale. L’esterno classe 1989 stamattina è stato praticamente ingaggiato dal ds Salvatore Di Somma che a Milano insieme a Giovanni D’Agostino hanno messo a segno quello che si può definire la ciliegina sulla torta del mercato dell’Avellino. Quinto palermitano in rosa, esperienza e tanta qualità per il jolly offensivo che può giocare da esterno, ma anche da seconda punta. Un calciatore che nulla ha a che vedere con la Serie C. L’anno scorso per lui 17 presenze con la maglia del Chievo Verona, un solo gol messo a segno. Parma, Verona e Spezia senza dimenticare la favola Carpi, le altre maglie vestite tra la massima serie e la serie cadetta. 306 gare tra i professionisti, 34 gol e 23 assist in carriera. Niente da segnalare neanche sul fronte uscite. De Francesco e Messina erano i candidati a lasciare l’Irpinia. Così non è stato con Braglia che si ritroverà una rosa di 25+1 ovvero il 2003 Capone. Toccherà al terzo portiere Pizzella entrare ed uscire dalla lista a seconda delle esigenze del tecnico dei lupi. Finisce qui, dunque, la sessione estiva del calciomercato. A mister Braglia ora le belle cose.