AVELLINO CALCIO: BRAGLIA RITROVA ALOI E SILVESTRI. REBUS PER LA PANCHINA

AVELLINO CALCIO: BRAGLIA RITROVA ALOI E SILVESTRI. REBUS PER LA PANCHINA

4 Dicembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

L’Avellino Calcio questo pomeriggio continuerà gli allenamenti in vista della trasferta di Francavilla Fontana. C’è entusiasmo nel gruppo dopo la vittoria ottenuta contro il Potenza di mister Capuano con il grande goal di Riccardo Maniero che ha realizzato il quarto goal in campionato, il secondo consecutivo. Braglia può sicuramente ripartire da quanto mostrato contro la formazione lucana con una squadra un pò più quadrata rispetto agli svarioni mostrati contro Catanzaro, Paganese e Catania.

Maniero l’uomo in più

Mercoledì, il centrocampo, nonostante molti giocatori fossero appena rientrati dal covid, ha mostrato più solidità ma, nonostante il buon risultato, c’è tanto lavoro da fare per riprendere la condizione fisica adatta e, soprattutto, bisogna aumentare l’intensità di gioco. Intensità legata soprattutto all’interpretazione della partita con l’Avellino che ha messo in difficoltà il Potenza quando sono entrati in campo Maniero e Santaniello, che hanno attaccato di più la profondità cercando delle verticalizzazioni per tentare l’assalto in area di rigore.

Aloi recuperato, da comprendere lo stato di Bruzzo

Braglia, sicuramente può contare sul recupero di Aloi, rientrato dal coronavirus, che già si è unito al gruppo svolgendo regolarmente gli allenamenti. Una pedina fondamentale per il centrocampo.  Rimane da comprendere il ruolo e ciò che può dare Michele Bruzzo, centrocampista arrivato dal Pontedera sul quale il club ha tante aspettativa, ma finora non si è espresso al meglio, colpa anche di una condizione fisica non delle migliori. Al contrario, sotto osservazione c’è Marco Silvestri che, dopo la gara contro il Catania, ha avvertito dei fastidi al ginocchio operato. La sua condizione verrà valutata poche ore prima del match, con il calciatore pronto a stringere i denti. pur di scendere in campo per la causa biancoverde. Buone notizie anche per il ritorno di Luigi Silvestri sulla linea difensiva. Il calciatore ha scontato la squalifica rimediata contro la Paganese.

Rebus panchina per l’Avellino

Intanto rimane il rebus panchina per la gara di domenica. Braglia è stato squalificato mercoledì per una frase blasfema pronunciata a fine gara. Il direttore di gara non ha fatto sconti, scrivendo a referto quanto detto  dal mister.  Intanto c’è da comprendere se Domenico De Simone risulterà negativo ai tamponi di controllo per poter sedere in panchina per sostituire il tecnico toscano. Al contrario, se il vice risulterà ancora positivo, non è da escludere la possibilità che possa sedersi in panchina Salvatore Di Somma, già allenatore dei lupi nel lontano 93/94 e nel 96/97. Ovviamente, in questi casi, la lega prevede anche una deroga per gli allenatori delle giovanili. In ogni caso, si dovrà attendere il tampone di controllo su  De Simone per comprendere chi siederà sulla panchina biancoverde domenica pomeriggio contro la Virtus Francavilla.