AVELLINO, OPERAZIONE SORPASSO: SABATO C’È LA JUVE STABIA. IL BARI RIPOSA

AVELLINO, OPERAZIONE SORPASSO: SABATO C’È LA JUVE STABIA. IL BARI RIPOSA

8 Febbraio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Vittoria fortunosa per l’Avellino contro il Palermo che, con il goal da centrocampo di Silvestri, si avvicina sempre di più al secondo posto occupato dal Bari che dista appena un punto. I biancoverdi, nella prima frazione di gioco, sono stati pressati dagli avversari ma la retroguardia ha retto benissimo senza soffrire particolarmente. Segnali improntati da parte dei lupi, che nelle ultime gare dimostrano una solidità in ogni reparto, capace di contenere le incursioni avversarie ed impostare un gioco basato sulle ripartenze.

La squadra convince

La formazione, oramai da considerare quella titolare, conferma il buon stato di forma della squadra di Braglia che gara dopo gara sta migliorando la qualità del gioco espresso, con il reparto offensivo molto più pericoloso rispetto al passato. L’innesto di Carriero, dal Parma, ha dato quel qualcosa  in più al centrocampo, sempre più  apprezzato dal pubblico e dai tifosi. Il numero 21 dell’Avellino è il vero protagonista della  linea mediana spaziando da un lato all’altro del campo dando spessore sia alla fase offensiva che a quella difensiva. La gara di ieri ha evidenziato anche le qualità di Simone Ciancio, titolare inamovibile, che in sordina sta offrendo continuità nelle prestazioni.

Ma  la partita, al di là della  prestazione dei singoli, dove ogni calciatore meriterebbe un elogio, la gara è stata vinta  tatticamente da Braglia. Il sergente toscano  ha i meriti di aver letto bene la gara in corso, passando al 4-4-2 dando spessore alla difesa che appariva  in sofferenza su gli uomini schierati in avanti da Boscaglia. Una lettura perfetta della gara che ha ridimensionato il Palermo, apparso poco pericoloso in avanti.

Sabato, trasferta a Castellammare di Stabia

L’Avellino, con la vittoria di ieri, ottiene il settimo risultato utile consecutivo da quando la squadra ha iniziato ad allenarsi con il gruppo squadra al completo e senza l’incubo del covid, che ha condizionato buona parte del girone d’andata. Adesso, sabato, la formazione biancoverde, dovrà recarsi allo stadio Menti di Castellammare di Stabia dove affronterà la squadra di mister Padalino reduce dalla vittoria per 1-0 contro la  Virtus Francavilla.

Le vespe giallo-blu, nelle  ultime cinque partite, hanno ottenuto due sconfitte, due vittorie ed un pareggio, con 7 punti ottenuti nelle ultime tre gare. Un’avversario da non sottovalutare  che cerca continuità di risultati per rimanere ancorato nei playoff, attualmente occupati all’ottavo posto a quota 30 punti.

Ma di tutto questo, e molto di più, se ne parlerà stasera a Contatto Sport, appuntamento alle ore 21.05. Ospiti in studio l’attaccante biancoverde, Riccardo Maniero, e il giornalista irpino, Gianluca Amatucci.