AVELLINO, TESTA AL CALCIOMERCATO: CHI ANDRÀ VIA E CHI ARRIVERÀ

AVELLINO, TESTA AL CALCIOMERCATO: CHI ANDRÀ VIA E CHI ARRIVERÀ

24 Dicembre 2020 0 Di La redazione

In attesa della ripresa delle ostilità, l’Avellino si cala nel calciomercato di riparazione. Dopo aver concluso il girone di andata al terzo posto a quota 27 punti, adesso la società biancoverde deve capire dove vuole arrivare a fine stagione e soprattutto in quale posizione.

L’obiettivo della società è la qualificazione ai playoff dal quinto posto a salire, cercando il miglior piazzamento possibile. Braglia, specialista della fase finale dei playoff, sa bene che la squadra ha bisogno di alcuni interventi per rinforzare le linee. Lo stesso tecnico, in mixed zone, ha affermato che la società lavorerà per rinforzare la squadra per scendere in campo con il 4-4-2, modulo provato nelle ultime giornate dopo la bocciatura, parziale, del 3-5-2, modulo con il quale il tecnico si è presentato alla piazza irpina.

Calciomercato in uscita

Alla luce delle dichiarazioni del mister, l’Avellino, dovrà lavorare a delle uscite. In primis si lavora all’uscita di Marco Silvestri che finora non ha entusiasmato, richiesto da alcuni club di Serie C come il Potenza di Caiata, in piena lotta per non retrocedere. Al tempo stesso, c’è da valutare la posizione di Burgio e Bruzzo ma anche dello stesso Nikolic.

I briefing di mercato, svolti dalla società insieme al tecnico e al diesse Salvatore Di Somma, hanno evidenziato la necessità di rinforzare la linea difensiva e il centrocampo. Adesso, però, c’è da capire quali scelte verranno fatte dal club. Le ipotesi sono le più svariate, ma l’obiettivo della famiglia D’Agostino è di rinforzare la squadra con giocatori giovani ed esperti, capaci di potersi esprimere anche nella prossima stagione tra le fila dei biancoverdi. C’è la volontà di evitare l’acquisto di giocatori esperti, ma datati, che potrebbero rivelarsi solo come un costo aggiuntivo alle casse del  club.

Mercato in entrata

Il primo nome scritto sul taccuino del diesse è quello di Illanes, calciatore della fiorentina, che avrebbe già dato il suo benestare per un rientro in Irpinia.  Al tempo stesso, la società è a lavoro per trovare un terzino sinistro, un esterno destro di centrocampo, e ovviamente un centrocampista centrale di peso, capace di alternarsi con D’Angelo e Aloi. Non è da escludere la possibilità di ricercare un esterno sinistro offensivo di centrocampo. Dopo la pausa natalizia, il calciomercato entrerà nel vivo, e capiremo quali saranno le strategie della piazza biancoverde.