AVELLINO CALCIO: IL 3-5-2 PUÒ CAMBIARE IL MERCATO IN USCITA

AVELLINO CALCIO: IL 3-5-2 PUÒ CAMBIARE IL MERCATO IN USCITA

8 Gennaio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Mister Braglia, intervenuto nella conferenza stampa pre gara, oltre ad introdurre la gara di domani contro il Teramo, si è soffermato anche sul mercato in entrata.  Il tecnico ha descritto i due nuovi innesti portati dalla società, concentrandosi sulle attitudini tecniche di Baraye e Carriero. Al tempo stesso, Braglia, è stato chiaro sul mercato in uscita, sottolineando che chi non farà parte del progetto non verrà convocato per le prossime gare e verrà messo fuori rosa.

Libro nero, il mercato in uscita

Parole forti che ben sottolineano la determinazione del tecnico nell’avere una rosa adatta al suo modo di giocare. Ovviamente nomi non ne sono stati fatti e, come giusto che sia,  inizia il toto nome. La conferma di chi non scenderà in campo arriverà dall’elenco dei convocati, ma è giusto ipotizzare che sul “libro nero” delle uscite ci possano essere i nomi di Gabriele Rocchi, Marco Silvestri, Michele Bruzzo e Mario Nikolic. Tra questi quattro nomi è ipotizzabile che le uscite si baseranno soprattutto sul modulo che il  tecnico andrà a disporre nel girone di ritorno.  L’arrivo di Carriero a centrocampo mette in discussione i due giocatori. È ipotizzabile che sia Marco Silvestri il primo nome sulla lista degli uscenti con Bruzzo che potrebbe rientrare nei piani dopo il minutaggio datogli nelle ultime giornate di campionato.  Ma ovviamente si tratta di supposizioni e la situazione dell’ex Pontedera è in bilico.

Difesa,  chi resta?

Al contrario,  in difesa, la partenza di Rocchi è sempre sembrata più che certa ma in realtà il primo nome sull’elenco dei partenti è quello di Mario Nikolic, giocatore croato, che ha avuto qualche difficoltà ad ambientarsi in Irpinia. Se verrà scelto il 3-5-2 come modulo definitivo,  diventa difficile immaginare la partenza di Gabriele Rocchi che potrebbe rivelarsi fondamentale per far rifiatare i compagni di reparto. Insomma Rocchi diventerebbe numericamente intoccabile. Ovviamente tutto dipenderà dall’arrivo di Julian Illanes.