AVELLINO, DUE ACQUISTI IN 48 ORE. SETTIMANA PROSSIMA SI DEFINIRÀ IL DESTINO DI MICOVSCHI E CURCIO

AVELLINO, DUE ACQUISTI IN 48 ORE. SETTIMANA PROSSIMA SI DEFINIRÀ IL DESTINO DI MICOVSCHI E CURCIO

21 Agosto 2021 0 Di Michelangelo Freda

Davide Bove è arrivato allo Stadio Partenio nel tardo pomeriggio di ieri. Ad attenderlo lo staff tecnico dell’Avellino che ha svolto le consuete visite mediche e ha potuto conoscere l’ultimo acquisto a livello difensivo. Bove nella passata stagione ha giocato 25 gare realizzando un goal e conquistando 6 cartellini gialli. Il difensore, ex Novara, verrà utilizzato certamente dal tecnico come braccetto della difesa a tre, sempre se questo modulo difensivo venga confermato.

In 48 ore l’Avellino conferma due acquisti, aggiungendo nuove pedine alla rosa a disposizione del tecnico Braglia. Due giovani calciatori per due reparti fondamentali del campo. Da un lato Gagliano, che deve confermare le proprie qualità dopo una stagione travagliata dagli infortuni con la maglia dell’Olbia; dall’altro l’arrivo di un giovane difensore, originario di Cervinara, che dovrà farsi trovare pronto quando chiamato in causa.

Ma la società non si fermerà qui. La prossima settimana si tratterà anche per l’arrivo di Micovschi in biancoverde, anche se non è tramontata la pista che porta a Alessio Curcio, 31enne del Foggia che piace molto a Braglia e ai tifosi irpini. Due trattative che per forza di cosa, in vista anche della prima giornata di campionato, dovranno trovare una conclusione.

Al tempo stesso, questo week end, vedrà la dirigenza biancoverde incontrare alcuni procuratori dei calciatori per definire gli ultimi rinnovi contrattuali. In primis quello di Fabio Tito, autore di 10 assist e 3 goal in biancoverde.