AVELLINO CALCIO, E’ GIANANDREA DE CESARE IL NUOVO PROPRIETARIO

AVELLINO CALCIO, E’ GIANANDREA DE CESARE IL NUOVO PROPRIETARIO

9 Ago 2018 1 Di Leonardo D'Avenia

Il nuovo presidente dell’Avellino calcio sarà con ogni probabilità Gianandrea De Cesare, già patron della Scandone Avellino

de cesare nuovo proprietario calcio

Le riserve sono state sciolte, il sindaco Ciampi ha deciso: la gara per la rifondazione dell’Avellino Calcio è stata vinta Gianandrea De Cesare. Il patron della Scandone ha sbaragliato la concorrenza delle altre cinque offerte presentate. La sua proposta è stata la più avvincente e giudicata la più affidabile dalla commissione presieduta dal primo cittadino, dal dirigente Cicalese e dal commercialista D’Avanzo. De Cesare avrebbe messo sul piatto l’allettante offerta di una polisportiva che comprende calcio e basket (ma non è escluso che si possa inserire anche la pallavolo).

Il primo cittadino Vincenzo Ciampi ha illustrato la motivazione d’interesse della società Sidigas di Gianandrea De Cesare che ha presentato:

  • progetto sportivo denominato Calcio Avellino SSD 
  • 3 assegni circolari da € 50.000 ciascuno per un totale di € 150.000
  • assegno circolare dall’importo di € 31.000 come fideiussione alla Lega Nazionale Dilettanti
  • assegno circolare dall’importo di € 19.000 per iscrizione al campionato di Serie D 
  • 28 assegni circolari come base per il progetto sportivo pari a € 3.800.000