L’US AVELLINO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: DE FRANCESCO IL VOLTO DELLA CAMPAGNA

L’US AVELLINO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE: DE FRANCESCO IL VOLTO DELLA CAMPAGNA

25 Novembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Oggi è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Una giornata importante per sensibilizzare la popolazione a porre fine alla violenza domestica e non solo. Negli ultimi anni, sono tantissimi le notizie che parlano di atti brutali a discapito delle donne.  Il lockdown non ha migliorato la situazione, tante sono state le le segnalazioni di violenza domestica in questo periodo.

L’Us Avellino, nel suo piccolo, ha aderito alla compagna che da anni coinvolge i protagonisti dello sport. Alberto De Francesco, centrocampista biancoverde, è il volto  scelto dal club biancoverde per la campagna del 25 novembre.

Le origini della giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Tutto risale al 1960. Il 25 novembre di quell’anno,  tre sorelle furono uccise dagli agenti del dittatore Rafael Leonidas Trujillo, a Santo Domingo, nella Repubblica Dominicana. Dopo essere state fermate per strada mentre si recavano in carcere a far visita ai mariti, furono picchiate con dei bastoni e gettate in un burrone dai loro carnefici, che cercarono di far passare quella brutale violenza per un incidente. Solo nel 1981 fu stabilito che questo giorno fosse dedicato alla memoria delle tre sorelle che si sono ribellate alla dittatura, creando un vero e proprio movimento mondiale per sensibilizzare le popolazioni mondiali ad una visione rispettosa della donna.

Se nel 2020 si parla ancora di violenze sulle donne nel mondo occidentale un perchè ci sarà e non è da sottovalutare.