MICELI: “CASERTANA SQUADRA OSTICA. CASTALDO ASSENTE? HANNO ALTRI GIOCATORI CHE FANNO MALE”

MICELI: “CASERTANA SQUADRA OSTICA. CASTALDO ASSENTE? HANNO ALTRI GIOCATORI CHE FANNO MALE”

24 Ottobre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Domani pomeriggio, ore 17.30, l’Avellino scenderà in campo contro la Casertana in un match fondamentale per la corsa al primo posto, nonostante il campionato sia appena iniziato. Mirko Miceli, difensore biancoverde, in sala stampa, commenta la gara di domani: “Dopo la vittoria ottenuta contro il Foggia arrivato bene per il derby. Non dobbiamo rilassarci per i risultati positivi ottenuti ma dobbiamo lavorare giorno dopo giorno. Dobbiamo rimanere concentrati e non sedici sugli allori. La Casertana è una squadra insidiosa. Ci tenevamo a rimanere imbattuti ma fa parte del calcio subire goal. Non si tratta di una mancanza di concentrazione ma di un’episodio di gioco. In difesa mi trovo bene con la difesa a tre come anche nelle difesa a quattro che ho provato quando Capuano allenava la Sambenedettese. Sono sempre a disposizione del mister e deciderà lui come utilizzarmi.”

Covid: “Viviamo un momento difficile. Ci stiamo abituando a convivere con una nuova realtà e dobbiamo prestare la massima attenzione. Noi siamo dei fortunati in quanto siamo tutelati con controlli che vengono effettuati ogni giorno.” Casertana: “È una bella squadra che verrà con tanti assenti, forse mancherà anche Castaldo. In egual modo hanno Fedato e altri giocatori rapidi che possono causarci non poco problemi.”