È SFIDA TRA BRAGLIA E AUTERI PER LA PANCHINA. WEEK END DECISIVO

È SFIDA TRA BRAGLIA E AUTERI PER LA PANCHINA. WEEK END DECISIVO

11 Luglio 2020 0 Di Michelangelo Freda

Week end cruciale per la panchina dell’Avellino calcio. La società è a lavoro per la scelta del tecnico biancoverde ma al momento tutte le ipotesi sono al vaglio. Nelle ultime 24 ore, il nome di Piero Braglia, è tornato in cima alla lista dopo un lungo confronto avuto con il presidente Angelo D’Agostino tramite video call.

Al tempo stesso la società valuta anche Gaetano Auteri, oramai ex tecnico del Catanzaro, con la trattativa in corso e con le parti che discutono sul progetto sportivo. Appuntamento fissato per le prossime ore, con il tecnico che tornerà a confrontarsi con la società.

Braglia vs Auteri, ardua scelta

In effetti tutto ruota intorno alle richieste degli allenatori sul parco giocatori. Auteri avrebbe avanzato delle richieste che la società non sarebbe disposta ad accettare considerandole troppo onerose e che non rispecchierebbero l’idea originale di progetto sportivo. Braglia, al contrario, sembrerebbe esser in linea con la politica societaria, proponendo un progetto giovane puntellato da giocatori d’esperienza.

Come già affermato in precedenza, Massimo Rastelli, nonostante non abbia nascosto il proprio interesse per la panchina biancoverde, sarebbe in attesa di qualche chiamata dalla Serie B, considerando il ritorno in Lega Pro un passo indietro per la propria carriera. Calabro sarebbe stato inserito nella lista dei papabili ma non sarebbe mai stato avviato nessun contatto concreto per portarlo sulla panchina dell’Avellino.

Lunedì potrebbe esserci la chiusura per la figura del tecnico ma nessuna ipotesi è da scartare al momento con il club che continua a sondare altri profili per la panchina dell’Avellino.