AVELLINO. BULLISMO DURANTE UNA VIDEO LEZIONE,RAGAZZO OFFESO E MINACCIATO

AVELLINO. BULLISMO DURANTE UNA VIDEO LEZIONE,RAGAZZO OFFESO E MINACCIATO

20 Novembre 2020 0 Di Anna Guerriero

Bullismo durante una video lezione, la notizia pubblicata dal sito “News della città” ha immediatamente fatto il giro del capoluogo e non solo.

Tutto è successo durante una lezione on line di una quinta, protagonisti due compagni di classe uno dei quali ha offeso e minacciato l’altro. Gravi sia le minacce che le offese, la vittima è stata bullizzata con insulti a sfondo sessuale ripetutamente attraverso messaggi su un gruppo WhatsApp del quale probabilmente fa parte l’intera la classe. A nulla sarebbero serviti i richiami di qualche compagna che avrebbe sollecitato a moderare i termini contenuti nei messaggi o meglio ancora a mettere fine alla discussione che invece sarebbe durata per oltre un’ora. I genitori dell’alunno, ripetutamente offeso, pare abbiamo deciso di sporgere denuncia rispetto all’accaduto, la famiglia del ragazzo è infatti preoccupata. Il grave episodio rischia di avere pesanti conseguenze soprattutto nel caso di una denuncia. Ovviamente la scuola è stata immediatamente allertata rispetto a quanto accaduto pare che un insegnante, abbia comunque ascoltato anche qualche battibecco. Per chiarire l’accaduto abbiamo provato a metterci in contatto con la dirigente scolastica del Convitto ma non è stato possibile parlare con la preside,impegnata in una riunione.