AVELLINO, ANZIANA TRUFFATA IN PIENO CENTRO: RUBATI MONILI IN ORO

AVELLINO, ANZIANA TRUFFATA IN PIENO CENTRO: RUBATI MONILI IN ORO

23 Giugno 2022 0 Di Leonardo D'Avenia

Truffa in pieno centro ad Avellino. Vittima del raggiro una 80enne fermata sotto casa da un uomo distinto che, fingendosi “il figlio di un nipote”, si è fatto consegnare una collana ed un bracciale con la promessa di lucidarli.

L’uomo dopo aver fatto salire la donna in auto ha lucidato davanti a lei i monili ma al momento della restituzione è riuscito a raggirarla riconsegnando un fazzoletto vuoto. La scaltrezza del truffatore è arrivata al punto di farsi consegnare anche il cellulare della donna e con la scusa di memorizzare il suo numero di telefono ha spento l’apparecchio prendendo ulteriore tempo per ultimare il raggiro.

La donna si è resa conto della truffa solo una volta scesa dall’auto, e accompagnata dal figlio si è recata dalle forze dell’ordine per sporgere denuncia. Giunta in caserma la donna ha constatato con l’aiuto degli agenti di non essere l’unica ad aver subito una truffa del genere.

Quindi l’invito è sempre quello di prestare massima attenzione e non lasciarsi abbindolare da un bel vestito o da belle parole, perchè truffatori ed approfittatore sono sempre in agguato.