AVELLINO, ALTRO PARI. 1-1 DI RIGORE A BISCEGLIE

AVELLINO, ALTRO PARI. 1-1 DI RIGORE A BISCEGLIE

2 Febbraio 2020 0 Di Pellegrino Marciano

Bisceglie-Avellino 1-1

BISCEGLIE (3-4-2-1): Casadei; Hristov, Joao da Silva, Karkalis; Mastrippolito, Zibert (24′ st Petris), Nacci, Armeno; Ungaro (14′ st Gatto), Trovade; Montero. A disp. Borghetto, Camporeale, Longo, Turi, Sierra, Murolo, Ferrante, Tessadri. All. Mancini.

AVELLINO (3-4-1-2): Dini; Laezza, Zullo (38′ st Alfageme), Bertolo (33′ pt Illanes); Celjak, De Marco (1′ st Ferretti), Di Paolantonio, Parisi; Izzillo; Micovschi (10′ st Sandomenico), Albadoro (10′ st Pozzebon). A disp. Tonti, Morero, Rossetti,  Evangelista, Garofalo, Federico, Rizzo. All. Padovano (squalificato Capuano).

ARBITRO: Di Graci di Como.

Guardalinee: Mariottini-Meocci.

MARCATORI: 40′ pt Di Paolantonio (A, rig.), 47’pt Montero (B).

NOTE: spettatori 1000 circa (oltre 230 gli ospiti). Al 47′ pt Montero (B) ha fallito un calcio di rigore (parato). Espulso: al 35′ st Trovade per doppia ammonizione. Ammoniti: Montero, Bertolo, Pozzebon, Parisi. Angoli: 7-3 per l’Avellino.

L’Avellino non va oltre il pareggio sul campo del Bisceglie. 1-1 al Ventura. Due rigori decidono il match. Esordio per i tre nuovi attaccanti.