AVELLINO. ACCOLTELLA L’EX MOGLIE, TRAGEDIA SFIORATA

17 ottobre 2016 0 Di La redazione

Dalla gelosia alla sfiorata tragedia ieri sera in contrada Baccanico. Un 48 enne di Ospedaletto ha aggredito con un coltello l’ex moglie dinanzi all’Ipercoop. La donna si trovava sola in macchina nel parcheggio antistante ed attendeva il ritorno del suo accompagnatore. Evidentemente, l’ex marito l’aveva seguita per poi far scattare l’aggressione mentre lei si trovava sola.

Prima il litigio animato, le urla, poi un coltello è spuntato tra le mani dell’uomo che avrebbe provato a colpire la ex al torace. La scena è stata notata da alcuni passanti che hanno allertato la guardia giurata dell’ipermercato ed i Carabinieri immediatamente arrivati sul posto.

L’ex marito geloso e rancoroso forse per un divorzio mai superato è stato braccato e condotto in caserma. Per lei sono state necessarie le cure dei sanitari del 118 ed il trasferimento in ospedale in condizioni a quanto pare non critiche.

Le indagini dei militari dell’Arma proseguono per accertare la dinamica ed i fatti, per l’aggressore potrebbero aprirsi le porte del carcere per tentato omicidio; in tal senso saranno determinanti le immagini della videosorveglianza dell’Ipermercato e le testimonianze dei presenti.