AVELLINO. 800 EURO PER UN TAGLIO DI CAPELLI, MULTATI BARBIERE E CLIENTE

AVELLINO. 800 EURO PER UN TAGLIO DI CAPELLI, MULTATI BARBIERE E CLIENTE

6 Aprile 2021 0 Di Anna Guerriero

Questa mattina nei pressi del tribunale, gli uomini del Colonnello Arvonio hanno individuato un barbiere che esercitava l’attività eludendo le restrizioni imposte dalla zona rossa.

L’ esercente è stato sorpreso dagli agenti della Polizia Municipale e multato unitamente al cliente al quale stava effettuando un taglio di capelli.​

Nei confronti dei due sono state emesse due multe da 400 euro ognuna.

L’ illecito è stato accertato nel corso  di controlli effettuati dagli uomini del Colonnello Arvonio  .
​ ​ ​ Durante il servizio svolto in questa ultima settimana, sono state controllate 103 persone e 61 veicoli: nell’ambito delle verifiche al codice della strada sono state elevate anche​ 22​ contravvenzioni e due vetture sono state sequestrate perchè prive della copertura assicurativa obbligatoria.

Sono al vaglio una decina di autocertificazioni, relative a mancato rispetto delle norme anti-Covid a carico di altrettanti soggetti controllati al di fuori del comune di residenza senza comprovati motivi di necessità, lavoro o salute.