AVELLINO, 100 ARTISTI A VILLA AMENDOLA RACCONTANO IL NATALE E NON SOLO…

AVELLINO, 100 ARTISTI A VILLA AMENDOLA RACCONTANO IL NATALE E NON SOLO…

7 Dicembre 2021 0 Di La redazione

Giovedì 9 dicembre alle ore 17 a Villa Amendola vernissage della Mostra Internazionale d’Arte “Germogli di Luce”, promossa dall’Associazione “Arteuropa” di Avellino, in collaborazione con l’Assessorato al Turismo del Comune di Avellino.

Cento le opere in mostra sino al prossimo 30 Gennaio 2022 di altrettanti artisti provenienti da tutta Italia, e non solo.
Al taglio del nastro della mostra interverranno il Sindaco di Avellino Gianluca Festa, il Vicesindaco e Assessore al Turismo Laura Nargi, che ha fortemente voluto l’iniziativa, il Presidente dell’Associazione Arteuropa e curatore della mostra Enzo Angiuoni e il critico d’arte Serafina Trofa.

“Dopo il successo della mostra “Still Standing – Sguardi un anno dopo” della fotografa e documentarista Paola Bruno, allestita la scorsa primavera nei giardini di Villa Amendola, e di quella di sculture di Giuseppe Rubicco, ancora visitabile nelle Grotte del nostro Polo Culturale di via Due Principati, e dopo il gradimento che ha riscosso la mostra “Microsfera” di Emiliano Stella, tenutasi alla Casina del Principe il mese di Settembre, e dopo il vivo interesse che sta suscitando, sempre alla Casina del Principe la mostra di opere di Giovanni Spiniello dal titolo “La Terra è Stanca”, in linea di continuità con quanto già offerto, e devo dire apprezzato dalla cittadinanza, ho pensato di puntare per il Natale a Villa Amendola su una imponente collettiva di artisti, e con entusiasmo ho accolto quindi la proposta del prof. Enzo Angiuoni, che da mezzo secolo è animatore di tanta parte delle iniziative artistico-culturali non solo nella nostra città, ma un poco in tutta Italia. – Ha commentato il Vicesindaco e Assessore al Turismo Laura Nargi – Cento gli artisti in mostra a Villa Amendola che hanno aderito al progetto “Germogli di Luce”, che esporranno le loro opere in uno spazio espositivo posto su due livelli – ha aggiunto Nargi – che apriamo, con questa mostra, per la prima volta alla città, consegnando così un altro pezzo di Villa Amendola alla pubblica fruizione.

Cento dicevo le opere in mostra, che hanno per tema il Natale, e non solo. Gli artisti coinvolti nel progetto “germogli di luce” infatti, oltre ad omaggiare con la loro creatività quella che è senza dubbio la festa più importante dell’anno,mi riferisco logicamente al Natale, hanno avuto quale musa ispiratrice, la natura, infatti al netto di quelle ispirate al Natale, cui è dedicata una apposita sezione della mostra, il resto delle opere esposte a Villa Amendola sono tutte un vibrante omaggio alla natura della natura, vista e interpretata in maniera personale dagli artisti, in chiave sempre originale, accattivante e super contemporanea.

Mi auguro che la mostra “germogli di luce” – ha aggiunto e concluso il Vicesindaco Laura Nargi – incontri l’interesse che merita da parte della nostra comunità, e che in un momento di apprensione come quello che ancora purtroppo stiamo vivendo, a causa del perdurare dell’epidemia da Covid19, possa costituire un momento piacevole da trascorrere in compagnia dell’arte, quella vera, quella bella, quella che comunica positivi messaggi, e che fa riflettere”.