AUTO, FOLLETTO, BORSA E TV: BOTTINO FURTI RECUPERATO DAI CARABINIERI

19 novembre 2015 0 Di La redazione

Sono sfuggiti per un soffio alla cattura da parte dei Carabinieri della Compagnia di Montella gli autori del furto messo a segno presso un’abitazione di Nusco.

Ieri sera i militari della locale Stazione, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità notavano tre persone che, alla vista dell’auto con colori di istituto, salivano a bordo di una Citroen Berlingò e si davano precipitosamente alla fuga.

Immediatamente i militari si ponevano all’inseguimento e nel contempo, avvisata la Centrale Operativa, dal numero di targa si accertava che il veicolo era stato oggetto di furto nel nolano cinque giorni prima.

L’inseguimento è durato solo pochi minuti in quanto i malviventi, dopo aver abbandonato il mezzo, agevolati dalla scarsa visibilità e dalla fitta vegetazione riuscivano a far perdere le loro tracce nelle campagne circostanti.

Sul monovolume venivano rinvenuti un televisore da 50 pollici, un’aspirapolvere ed una borsa di una nota griffe di moda.

L’intera refurtiva rinvenuta è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

Anche l’autovettura, ultimati i necessari rilievi tecnici, è stata riconsegnata al proprietario.

Sono in corso serrate indagini atte all’identificazione dei ladri.