ATRIPALDA, RITROVATA LA DONNA CHE SI ERA ALLONTANATA DA CASA: E’ SCOSSA MA STA BENE

ATRIPALDA, RITROVATA LA DONNA CHE SI ERA ALLONTANATA DA CASA: E’ SCOSSA MA STA BENE

14 Mar 2018 0 Di Anna Guerriero

Ad Atripalda hanno avuto, per fortuna, esito positivo le ricerche serrate da parte dei familiari con il supporto dei Carabinieri.La donna di 43anni allontanatasi, stamane, a piedi dalla sua abitazione di via provinciale Cerzete è stata ritrovata in un’abitazione non lontana dalla sua: sta bene, anche se un po’ infreddolita. Non si conoscono ancora i motivi dell’allontamento.

Con estremo piacere, giriamo una nota a firma della Protezione Civile di Sorbo Serpico “le Aquile”, tramite la quale i volontari ci informano che uno dei loro “storici” operatori, è stato il protagonista del ritrovamento della donna di Atripalda. Riceviamo e pubblichiamo in toto.

Nella giornata di oggi tutti i giornali locali hanno riportato la notizia della scomparsa della signora Antonietta Contino, 43enne Irpinia.
È con grande emozione che vi avvisiamo del ritrovamento della signora avvenuto nel pomeriggio, alle 17.43 circa. Una nostra squadra infatti era intenta nelle ricerche sulla tratta ferroviaria dismessa Avellino-Rocchetta quando il nostro volontario Gabriele Moschella ha intravisto la signora ritrovata in stato confusionale, infreddolita ed impaurita.
Ora Antonietta è ritornata a casa tra l’affetto dei suoi cari. Tutta l’associazione “Le Aquile” di Sorbo Serpico non può che esprimere immensa gratitudine al suo volontario Gabriele ringraziandolo non soltanto per quanto fatto in questa giornata, per noi tutti ricca di emozioni, ma anche per il servizio che svolge oramai da anni presso la nostra associazione. Gabriele siamo fieri di te!