ATRIPALDA. LA MANO DELLA BIMBA INCASTRATA NELL’ELETTRODOMESTICO PER LA PASTA. UN DELICATO INTERVENTO

ATRIPALDA. LA MANO DELLA BIMBA INCASTRATA NELL’ELETTRODOMESTICO PER LA PASTA. UN DELICATO INTERVENTO

13 Giugno 2020 0 Di La redazione

Vigili del Fuoco di Avellino nella tarda serata di ieri sono intervenuti ad Atripalda allertati da due genitori: la loro figlia di otto anni, mentre era intenta a fare la pasta fresca con la mamma, era rimasta incastrata con la mano negli ingranaggi di un elettrodomestico.

In particolare, un dito della mano rimaneva incastrato nella trafila dopo che appena in tempo era stato spento l’apparecchio. La squadra dei caschi rossi, prontamente intervenuta ha effettuato un salvataggio molto particolare riuscendo a liberare le falangi con  l’ausilio di un piccolo flex.

Liberata la manina dai vigili, i sanitari hanno prestato le prime cure disponendo l’immediato trasporto presso l’ospedale “Moscati” di Avellino dov’era pronta un equipe medica per un intervento chirurgico.