ASIDEP, IL 6 LUGLIO I SINDACATI VANNO IN PREFETTURA

ASIDEP, IL 6 LUGLIO I SINDACATI VANNO IN PREFETTURA

3 Luglio 2020 0 Di La redazione

La situazione dell’Asidep preoccupa e non poco le organizzazioni sindacali che il prossimo 6 luglio avranno un incontro in Prefettura sulla questione. “La Rsu dell’Asidep unitamente ai Segretari di Fim Fiom Uilm Fismic e Uglm – dicono i sindacati – esprimono forte preoccupazione in merito all’evoluzione che sta avendo la cessione delle quote del 49 per cento della Società Asidep. Gli incontri avuti con il Presidente Biancardi in merito a un interessamento della Provincia per l’acquisizione delle quote della Società e la disponibilità raccolta dall’asi, avevano incontrato il favore di tutte le parti, determinando le condizioni per il mantenimento della Società di depurazione in mani pubbliche con tutti i suoi positivi risvolti sia sotto il profilo ambientale che occupazionale. Questa ipotesi unanimemente condivisa, si è arenata fra lo stupore dei sindacati e dei lavoratori, nonostante le garanzie ricevute da ogni parte per la definizione di una rapida intesa. Non vorremmo trovarci di fronte all’ennesima beffa, figlia di logiche clientelari politiche del passato, dove gli interessi dei lavoratori e della salvaguardia ambientale vengano sacrificati per favorire le strategie di qualche partito. Per queste ragioni lunedì 6 luglio p.v. presso la prefettura di Avellino i Segretari di Fim Fiom Uilm Fismic e Uglm, unitamente alla Rsu e ad una delegazione di lavoratori faranno una manifestazione alle ore 10, avviando formalmente la procedura di raffreddamento per la proclamazione dello sciopero e chiedendo al Prefetto la convocazione urgente di un tavolo di confronto con la presenza del Presidente dell’Asi e del Presidente della Provincia”.