Home / comuni / Ascoltato il figlio dell’anziano trovato morto a Grottaminrda. Era a Napoli.

Ascoltato il figlio dell’anziano trovato morto a Grottaminrda. Era a Napoli.

E’ tornato in paese il 47enne figlio dell’anziano trovato morto a Grottaminarda.  L’uomo che si trovava a Napoli, è stato ascoltato dagli inquirenti per alcune ore, ma al momento su di lui non grava alcuna imputazione. In base ai risultati dell’autopsia che si svolgerà domani a Benevento probabilmente scatteranno i capi d’imputazione. Acclarata la morte per cause naturali già dall’esame esterno del corpo, l’esame autoptico, invece stabilirà da quanto tempo l’anziano era morto e se è vero che il decesso è avvenuto da oltre un mese potrebbe scattare per il 47enne l’accusa di occultamento di cadavere.

Ricordiamo che sono state le forze dell’ordine, venerdì sera, allertate dai vicini di casa insospettiti dal perdurare del cattivo odore e dagli strani movimenti del 47enne che puliva in continuazione l’appartamento,  a ritrovare dopo aver forzato l’ingresso, il cadavere dell’anziano nel suo letto in avanzato stato di decomposizione.

 

Circa Monica De Benedetto

Monica De Benedetto

Vedi Anche

IL DERBY AVELLINO-SALERNITANA DOMENICA 15 OTTOBRE ALLE 17,30…MA C’E’ ANCHE LA SCANDONE

La Lega Serie B ha ufficializzato anticipi e posticipi dall’8a alla 13a giornata. Ben tre le ...

RIFIUTI INGOMBRANTI DEPOSITATI DAVANTI L’ISOLA ECOLOGICA DI MELITO. SULLE TRACCE DEI TRASGRESSORI.

Un’isola ecologia che dovrebbe essere a disposizione solo degli abitanti delle zone rurali, utilizzata sempre ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *