ARRIVA L’ORDINANZA DEL SINDACO. DIVIETI DI COMBUSTIONE, UTILIZZO DI CAMINETTI E STUFE NON A NORMA

ARRIVA L’ORDINANZA DEL SINDACO. DIVIETI DI COMBUSTIONE, UTILIZZO DI CAMINETTI E STUFE NON A NORMA

2 Febbraio 2020 0 Di La redazione

Si attendeva l’ufficialità arrivata stamane. Il sindaco di Avellino Gianluca Festa ha firmato l’ordinanza che dovrebbe aiutare a limitare il limite di sforamento delle Pm10. Dopo lo spostamento del terminal Bus ora il provvedimento che vieta la combustione “di biomasse legnose” per attività di ristorazione e panificazione. Salvo che ci siano interventi per l’abbattimento dei fumi e delle polveri sulle apparecchiature stesse che garantiscano un abbattimento almeno dell’80%. Divieto di combustione di biomasse per impianti ed apparecchi domestici. Stufe a Pellet, caminetti etc etc. A meno che non siano , come sopra, in dotazione di apparecchi che abbattano le polveri. Stretta di sanzioni per chi non osserverà le regole. Controlli rafforzati.

ordinanza 36 2020 (1)