ARRESTATO STUDENTE SORPRESO A CEDERE HASHISH A UN MINORENNE IN VIA MANCINI AD AVELLINO

ARRESTATO STUDENTE SORPRESO A CEDERE HASHISH A UN MINORENNE IN VIA MANCINI AD AVELLINO

17 Febbraio 2019 0 Di Anna Guerriero

Con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti i carabinieri di Avellino hanno arrestato un 20enne di Mercogliano. Il giovane studente è stato sorpreso a cedere hashish ad un minorenne. I due sono stati sorpresi in  Mancini ad Avellino,dove i carabinieri hanno avvicinato e perquisito i ragazzi. Durante il controllo i Carabinieri hanno sequestrato la sostanza stupefacente e la somma di 105 euro in contanti , probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, il ventenne è stato  sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino.

FOTO REPERTORIO