PONTE MORANDI: AI DOMICILIARI L’ EX AD DI AUTOSTRADE CASTELLUCCI. FU ASSOLTO PER LA STRAGE DEL BUS

PONTE MORANDI: AI DOMICILIARI L’ EX AD DI AUTOSTRADE CASTELLUCCI. FU ASSOLTO PER LA STRAGE DEL BUS

11 Novembre 2020 0 Di La redazione

La guardia di finanza ha eseguito una serie di misure cautelari nei confronti di ex vertici e di alcuni degli attuali manager di Autostrade per l’Italia.

Tre arresti domiciliari e tre misure interdittive, ai domiciliari sono finiti l’ex amministratore delegato di Autostrade per l’Italia Giovanni Castellucci, Michele Donferri Mitelli e Paolo Berti, rispettivamente ex responsabile manutenzioni e direttore centrale operativo dell’azienda.

Le misure interdittive invece riguardano tre attuali manager: Stefano Marigliani, Paolo Strazzullo e Massimo Miliani.

I destinatari delle sei misure cautelari disposte dal gip del tribunale di Genova, le accuse ipotizzate sono attentato alla sicurezza dei trasporti e frode in pubbliche forniture.

Giovanni Castellucci ex amministratore delegato di Autostrade, insieme ad altri funzionari ed ex manager della società Autostrade fu assolto dal tribunale di Avellino per la strage bus.