ARRESTATI DOMICILIARI PER UN DOCENTE DELL’UNISA E DIPENDENTE DEL “FUCITO”

ARRESTATI DOMICILIARI PER UN DOCENTE DELL’UNISA E DIPENDENTE DEL “FUCITO”

28 Aprile 2020 0 Di Anna Guerriero

I carabinieri del Nas di Salerno hanno eseguito due misure cautelari nei confronti di professore ordinario della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Salerno e dirigente medico dell’Azienda ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, in servizio all’ospedale Fucito di Mercato San Severino, e della coordinatrice infermieristica e dipendente dell’Azienda ospedaliera. Entrambi ai domiciliari devono rispondere, ognuno per le proprie funzioni, dei reati di peculato, falso e abuso d’ufficio in concorso.