ARIANO. SALTA IL CONSIGLIO DI DOMANI. SPOSTATO ALL’8 LUGLIO. FRANZA IN DIFFICOLTÀ?

ARIANO. SALTA IL CONSIGLIO DI DOMANI. SPOSTATO ALL’8 LUGLIO. FRANZA IN DIFFICOLTÀ?

2 Luglio 2019 0 Di Monica De Benedetto

 

Doveva tenersi domani la prima seduta del Consiglio Comunale di Ariano Irpino con la convalida degli eletti, l’elezione di Presidente e vicepresidente, la comunicazione da parte del nuovo Sindaco, Enrico Franza, delle nomine a vicesindaco ed assessori. Era stato anche spostato l’orario alla mattina invece che al pomeriggio, ed era stata eliminata pure la voce “eventuali surroghe” aspetto questo che avvalorava la tesi di una scelta da parte del primo cittadino di optare per una Giunta tecnica, quindi tutta esterna.

Invece questa mattina arriva la comunicazione dello slittamento all’8 luglio del Consiglio Comunale, alle 18 in prima convocazione ed alle 19 di martedì 9 luglio in seconda. Pare che Franza si sia anche consultato con il Prefetto, Maria Tirone, per poter procrastinare senza incorrere in problemi.

Cosa sta succedendo? Ufficialmente c’è un problema di concomitanza con la cerimonia di apertura dell’Universiade a Napoli. Ma è facile supporre che Franza possa avere ancora difficoltà.  Alleati veri o presunti, già acquisiti o in fase di acquisizione evidentemente pretendono una Giunta Politica. Forse non c’è stato l’auspicato “passo indietro” rispetto alle ambizioni di ciascuno e lui ha bisogno di altro tempo per portarli al suo ragionamento.

Una mossa sbagliata e quella di Franza rischia di essere l’Amministrazione più breve della storia di Ariano, grazie alla famosa “anatra zoppa” che lo vede vincente ma in minoranza numerica.