ARIANO. LITE IN CARCERE, TRE AGENTI FERITI: “SITUAZIONE CRITICA”

12 gennaio 2017 0 Di Vincenzo Di Micco

Ieri nella casa circondariale di Ariano Irpino, tre agenti sono stati aggrediti dopo essere intervenuti per sedare una lite scoppiata tra due detenuti. Le tre guardie carcerarie sono dovute ricorrere alle cure dei medici, la prognosi è di ferite guaribili in sette giorni. “La situazione nel carcere è critica – dichiara alle agenzie di stampa Ciro Auricchio, segretario regionale dell’Uspp – sia per la mancanza di personale che  per il sovraffollamento”. Il Direttore del penitenziario, Gianfranco Marcello – lo scorso novembre vittima anch’egli di un’aggressione da parte di un detenuto – ai microfoni di Telenostra e Prima Tivvù ha più volte confermato le carenze dovute, in particolar modo, alla mancanza di capireparto.