ARIANO I. LE PROPOSTE DEL COMITATO CITTADINO DI FORZA ITALIA ILLUSTRATE AL COMMISSARIO SILVANA D’AGOSTINO

ARIANO I. LE PROPOSTE DEL COMITATO CITTADINO DI FORZA ITALIA ILLUSTRATE AL COMMISSARIO SILVANA D’AGOSTINO

7 Maggio 2020 0 Di La redazione

La Commissaria Straordinaria del Comune di Ariano Irpino dottoressa Silvana D’Agostino ha ricevuto nella Sala Consiliare del Municipio in Piazza Plebiscito la delegazione di Forza Italia composta da Domenico Gambacorta, Emerico Maria Mazza e Giovannantonio Puopolo. Nel corso dell’incontro sono state illustrate le proposte programmatiche e le soluzioni indicate da Forza Italia per affrontare la Fase Due.Meno tasse per famiglie e imprese:Accelerazione per i lavori in corso, a partire dall’ampliamento del cimitero, o da appaltare.Richieste di finanziamento per nuove opere per rimettere in moto l’economia locale.

Di seguito le Proposte del Comitato Cittadino di Forza Italia
1.
Il comitato cittadino di Forza Italia esprime il proprio apprezzamento per la delibera 3 del 15 aprile 2020 del Commissario Straordinario relativa alla richiesta al Governo di istiture la Zona Franca Urbana ad Ariano Irpino, dichiarata zona rossa dalla Regione Campania il 15 marzo scorso.
Le agevolazioni tributarie previste sarebbero estremamente utili alle piccole e medie imprese sia artigianali che commerciali per ripartire con maggiore slancio nella fase di riapertura delle attività.
Forza Italia ha chiesto ai propri parlamentari eletti in Campania di farsi carico di condividere e appoggiare l’eventuale proposta del Ministero dello Sviluppo Economico.
2.
Si chiede di valutare con il soggetto gestore del ciclo dei rifiuti la proposta di revisione del servizio di Raccolta differenziata (si veda nostra PEC del 17 aprile scorso) funzionale ad una riduzione dei costi.
Occorre diminuire il costo del servizio di almeno 3-400.000 euro per l’anno 2020 altrimenti la TARI diventerà insostenibile per le famiglie e per le imprese.
3.
Immediata consegna dei lavori di rifacimento stradale approvati con le delibere della
Giunta Comunale numero 342-344-345 e 346 del 31 dicembre 2018 già appaltati e
contrattualizzati.
Immediata ripresa dei lavori rete idrica e fognaria di via Matteotti e in particolare
del tratto via Tigli – via Lusi ormai impraticabile.
4.
Accelerazione dei lavori di ampliamento del Cimitero Comunale, ormai giunti ad
un avanzamento del 60 %, per i quali è stata prevista una proroga al 31 maggio 2020.
5.
Stipula del contratto di appalto dei lavori relativi al Polo Scolastico “Ex Giorgione”
e immediato avvio dei lavori di edificazione dell’immobile, finanziato dalla Provincia
di Avellino per 12.000.000 di euro nel 2015.
Valutare richiesta di proroga di ultimazione dei lavori alla Amministrazione
Provinciale.
6.
Immediata consegna dei lavori, finanziati dalla Regione Campania ex ARCADIS
nell’anno 2012, relativi alla condotta fognaria Cardito – Carcere – Serra – Santa
Barbara – Grignano – Torreamando – Ariano Sud e realizzazione nuovo
depuratore comunale.
I lavori lungo la ex SS 90 vanno avviati subito per non intralciare il traffico lungo
l’arteria. Vanno definiti gli espropri dell’area relativa al depuratore.
7.
Avviare gara per l’affidamento della progettazione esecutiva e dei lavori della
condotta fognaria Bivio Villanova – Cerreto, finanziati con le Compensazioni
Ambientali 2008, anche per evitare revoche da parte della Regione Campania in caso
di ritardi.
8.
Riprendere i contatti con SOGESID (Società di Ingegneria del Ministero
dell’Ambiente) per la consegna dei progetti esecutivi riguardanti il ciclo delle acque
per importo totale di euro 6.480.000.
Appaltare i lavori relativi alla rete idrica in località Difesa Grande (importo
1.877.000 euro) già approvati dalla Giunta Comunale con delibera n.22 del 7
febbraio 2019.
9.
Riprendere i contatti con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento
Pari Opportunità, per gli interventi di riqualificazione sociale e culturale delle aree
3
urbane degradate. Ariano Irpino è beneficiaria da febbraio 2018 di un finanziamento
di euro 2.000.000 per il rione Cardito.
10.
Appaltare e avviare i lavori per asilo nido in località Orneta.
Richiesta alla Regione Campania di finanziamento per almeno dieci interventi per
lavori inferiori a 150.000 euro per rifacimento reti idriche e strade rurali per
consentire affidamenti con procedure snelle e completamento dei lavori entro
autunno 2020.

La delegazione di Forza Italia
Domenico Gambacorta
Emerico Maria Mazza
Giovannantonio Puopolo
Ciriaco Nisco
Andrea Pisapia