AREA VASTA: D’AGOSTINO(SC),  NECESSARIA SINERGIA TRA ENTI LOCALI PER PROGETTI DI AMPIO RESPIRO

AREA VASTA: D’AGOSTINO(SC), NECESSARIA SINERGIA TRA ENTI LOCALI PER PROGETTI DI AMPIO RESPIRO

13 Giugno 2016 0 Di Anna Guerriero
  DAGOSTINO.01
 “Dall’area vasta devono venire progetti di qualità, di ampio respiro, di alto valore strategico, che siano rispondenti alle specificità dei comuni, e che puntino sul potenziamento infrastrutturale indispensabile per garantire lo sviluppo della nostra provincia.” Lo ha dichiarato Angelo D’Agostino, deputato di Scelta Civica, intervenendo al convegno organizzato a margine dell’inaugurazione di Palazzo Carafa a Chiusano San Domenico.
“L’Area Vasta – ha aggiunto il parlamentare – è uno strumento che, se ben regolamentato e ben utilizzato, può dare la possibilità agli enti locali di risolvere problemi che non possono essere affrontati singolarmente. Si guarda ad un territorio più ampio, e non più a singoli comuni; non più un approccio campanilistico, nella maggior parte dei casi dannoso, ma una sinergia virtuosa che può facilitare una proficua programmazione degli interventi da effettuare sul territorio. E’ sempre più auspicabile un’intensa collaborazione tra i comuni che hanno una continuità territoriale, che vivono i medesimi problemi, che hanno in comune ricchezze e peculiarità che possono essere valorizzate solo attraverso un’iniziativa comune.”
“Si aggiunga a questo l’impegno dell’assessorato ai fondi europei. Solo grazie ad un proficuo impiego delle risorse comunitarie si può assicurare un’opportunità di rilancio per le aree interne”, ha chiuso D’Agostino.