Home / Attualità / AREA PILOTA, REPOLE: AVANTI CON PARI DINGITA’ E SENZA DIKTAT

AREA PILOTA, REPOLE: AVANTI CON PARI DINGITA’ E SENZA DIKTAT

REPOLE ROSANNAL’interrogativo in Alta Irpinia in queste ore è molto semplice: l’arrivo del responsabile nazionale della strategia delle aree interne Enrico Borghi ha risolto o meno le rotture e le incomprensioni tra i 25 sindaci della Città dell’Alta Irpinia? La risposta arriverà nelle prossime settimane quando i primi cittadini saranno chiamati a concludere e mettere nero su bianco la strategia per poi firmare l’accordo di programma quadro. Ad intervenire nel dibattito è il sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi Rosanna Repole.

“Credo – ha commentato la Repole – che l’incontro con l’onorevole Enrico Borghi sia stato più che positivo perché si è fatto il punto della situazione su ciò che sta accadendo con l’Area Pilota. Il nostro intento, con il documento della scorsa settimana, polemiche e retro pensieri a parte, era costruttivo per dare uno slancio a ciò che si sta facendo. Ora siamo pronti a discutere e continuare a lavorare perché vogliamo essere protagonisti della strategia ed arrivare presto all’accordo di programma quadro”.

Rosanna Repole, però, mette anche l’accento sulla necessità di ritrovare unità tra primi cittadini.

“E’ chiaro – ha concluso Repole – che c’è la necessità di ritrovare un’unità che, tra l’altro, ci è sempre stata. Ora però bisogna ripartire tutti insieme con pari dignità e senza che nessuno metta diktat”

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

MORRA DE SANCTIS,  ACQUISTANO UN BOBCAT MA L’ASSEGNO È CONTRAFFATTO: TRE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI.

L’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. ...

CRISI IDRICA, BONAVITACOLA A MONTELLA: “CI SONO I FONDI PER RISTRUTTURARE LE RETI”

Il Vicepresidente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola a Montella a margine di un convegno sulla ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *