ANCORA UN INCIDENTE MORTALE SULL’OFANTINA, DUE UOMINI DI SERINO HANNO PERSO LA VITA

ANCORA UN INCIDENTE MORTALE SULL’OFANTINA, DUE UOMINI DI SERINO HANNO PERSO LA VITA

27 Ottobre 2019 0 Di La redazione

Grave incidente, purtroppo, ancora una volta sull’Ofantina. Ad essere coinvolte, all’altezza del viadotto che porta allo svincolo di Montemarano, quattro autovetture. I due uomini, C. M.un 52enne ed  A. D. un 64enne di Serino, che andavano verso l’Alta Irpinia, probabilmente,  a cacciatori o per cercare funghi, hanno perso la vita perchè, dopo essersi fermati per prestare soccorso ad un automobilista in panne,  sono stati investiti e sbalzati giù dal dirupo. Sul posto Carabinieri, uomini del 118 e Vigili del Fuoco che hanno provveduto a recuperare i corpi delle due vittime che purtroppo sono precipitati in un luogo difficilmente raggiungibile. A prestare i primi soccorsi un capo squadra dei Vigili del fuoco di Avellino, libero dal servizio che transitava sul posto. E’ stato il primo a scendere sotto al ponte per verificare le condizioni dei due uomini, allertando la sala operativa del Comando di via Zigarelli che, immediatamente, ha inviato sul posto due squadre, una dal distaccamento di Montella e una dalla sede centrale di Avellino, le quali hanno messo in sicurezza i veicoli incidentati e raggiunto i corpi dei due malcapitati. Dopo i rilievi di rito delle autorità giudiziarie le due salme sono state recuperate.  Una nuova tragedia, quindi, su quella strada maledetta dove, chiaramente ci sono stati forti rallentamenti al traffico, con l’Ofantina chiusa per alcune ore, per le operazioni prima di soccorso e dopo di recupero dei due corpi. Intanto adesso toccherà ai  Carabinieri della Compagnia di Montella stabilire l’esatta dinamica dell’incidente e portare avanti le indagini per capire il perchè di una tragedia che questa volta davvero è assurda.