ANAS. 48 MILIONI DI EURO PER LAVORI DI MANUTENZIONE DELLA GALLERIA MONTE PERGOLA

ANAS. 48 MILIONI DI EURO PER LAVORI DI MANUTENZIONE DELLA GALLERIA MONTE PERGOLA

14 Gennaio 2022 0 Di Anna Guerriero

CAMPANIA, ANAS: CONDIVISO IL PIANO DI VIABILITA’ ALTERNATIVA PER CONSENTIRE L’AVVIO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE NELLA GALLERIA MONTE PERGOLA DEL RACCORDO AUTOSTRADALE 2 “DI AVELLINO” 

 

  • nuovo Comitato Operativo per la Viabilità, svoltosi in modalità online, sotto l’egida della Prefettura di Avellino
  • l’attuazione della “fase 0” comporterà, per circa un mese e mezzo, la chiusura notturna della canna del tunnel in direzione di Avellino, tra Solofra e Serino
  • investimento complessivo di 48 milioni di euro 

Sotto l’egida della Prefettura di Avellino si è svolto quest’oggi, con modalità online, un ulteriore Comitato Operativo per la Viabilità finalizzato a condividere l’adozione di un idoneo piano di viabilità, necessario durante l’esecuzione dei lavori di manutenzione programmata nella galleria ‘Monte Pergola’, situata lungo il Raccordo Autostradale 2 “di Avellino”.

Tale riunione – che fa seguito ad un precedente COV dello scorso 23 dicembre e ad un sopralluogo tra Anas, Forze dell’Ordine Locali e Provincia di Avellino, svoltosi l’altro ieri – si configura quale attività propedeutica all’avvio delle lavorazioni, che prevedono una cosiddetta “Fase 0” (della durata di circa un mese e mezzo) che comporterà l’interdizione al transito – in esclusivo orario notturno compreso tra le 21 e le 5.00 del giorno successivo – della canna del tunnel in direzione di Avellino.

La chiusura notturna consentirà la predisposizione del doppio senso di circolazione nella canna in direzione Avellino, provvedimento necessario per avviare, successivamente, i lavori nella canna in direzione Salerno.

Nel corso del COV odierno è stato quindi individuato il seguente percorso alternativo per la “Fase 0” dell’intervento: per l’interdizione al transito della tratta compresa tra gli svincoli di Solofra al km 19,500 e Serino al km 23,450, i mezzi pesanti superiori a 6,5 tonnellate od adibiti al trasporto di merci pericolose/infiammabili (esplosive, etc.) diretti ad Avellino dovranno utilizzare il percorso autostradale attraverso la A30 “Caserta-Salerno” e la A16 “Napoli-Canosa”, mentre la circolazione dei restanti autoveicoli verrà deviata con uscita obbligatoria allo svincolo di Solofra (e rientro allo svincolo di Serino) mediante percorso alternativo, con segnaletica installata in loco, lungo la strada comunale ‘Via Panoramica’ e le strade provinciali 5 e 574.

Un ulteriore percorso alternativo consigliato in direzione Avellino è individuato con uscita allo svincolo di Montoro Sud (con segnaletica in loco), percorrendo le strade provinciali 90, 145 ed 88 con immissione sulla SS7/bis, in località Bellizzi Irpino-Avellino.

La data relativa al concreto avvio delle attività è in fase di definizione e verrà comunicata entro la prossima settimana.

L’intervento per il rafforzamento strutturale e l’adeguamento degli impianti tecnologici della galleria – per un investimento complessivo di 48 milioni di euro – risulta uno dei più considerevoli interventi di manutenzione programmata in tutto il territorio nazionale.