MOLESTIE SESSUALI IN OSPEDALE, DENUNCIA E INDAGINI

MOLESTIE SESSUALI IN OSPEDALE, DENUNCIA E INDAGINI

20 Agosto 2021 0 Di La redazione

Una donna vittima delle pressanti avances di un dipendente ha sporto denuncia alla Polizia

L’uomo le ha detto che avrebbe potuto aiutarla allo sportello prenotazioni e, prospettandole una corsia preferenziale, l’ha fatta entrare in una zona isolata degli uffici ospedalieri. Qui, le avrebbe rivolto morbose e pressanti attenzioni.

La donna urlando ha chiesto aiuto in preda all’agitazione. Dopo momenti di grande concitazione la signora ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso del “Moscati” per uno shock emotivo.

Attimi di tensione anche all’arrivo del marito che avrebbe voluto vendicare l’oltraggio e picchiare il dipendente.

Le guardie giurate in servizio al “Moscati” hanno tenuto la situazione sotto controllo fino all’arrivo della Polizia.

Gli agenti della Questura avellinese hanno raccolto la denuncia della donna, ascoltato le versioni, acquisito testimonianze e avviato le indagini per ricostruire l’accaduto.