ALTRA BATOSTA IN TRASFERTA: L’AVELLINO CROLLA 3-0 CON IL FLAMINIA

ALTRA BATOSTA IN TRASFERTA: L’AVELLINO CROLLA 3-0 CON IL FLAMINIA

24 Ottobre 2018 0 Di Leonardo D'Avenia

Dopo la trasferta di Fregene (4-1 per l’Atletico) si era detto che la sconfitta era stata salutare, a quanto pare la lezione non è servita perchè l’Avellino crolla ancora lontano dalle mura amiche, questa volta ad infliggere una dura lezione è stato il Flaminia. 3-0 il risultato finale, senza attenuanti per un Avellino che seppur orfana di Matute, Gerbaudo e Sforzini ha palesato ancora una volta lacune troppe grandi per una squadra che vuole vincere tutte le partite e quindi il campionato. A punire i lupi l’ex Abate (neo acquisto del Flaminia) che al 32′ è più lesto di tutti ad insaccare una ribattuta di Lagomarsini su un calcio di punizione. Prima della chiusura della prima frazione arriva anche il raddoppio firmato da Mattia. I circa 200 supporters biancoverdi si attendevano una reazione nel secondo tempo, ma hanno dovuto assistere increduli alla terza rete, che chiude una partita che per i biancoverdi aveva già detto tutto: è Di Maria a mettere la parola fine alla partita e ad aprire il momento della riflessioni in casa Avellino.

 

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH REALIZZATI DAI COLLEGHI DI AVLIVE