ALL’ISOCHIMICA IL SOPRALLUOGO DELL’ECOMAFIA

ALL’ISOCHIMICA IL SOPRALLUOGO DELL’ECOMAFIA

21 Ottobre 2015 0 Di La redazione
Esterne

Esterne

Questa mattina visita della commissione bicamerale d’inchiesta sulle ecomafie. La commissione presieduta da Alessandro Bratti e di cui fanno parte anche gli irpini Angelo D’Agostino di Scelta Civica e Giuseppe De Mita dell’Udc, è stata prima all’Isochimica per una ispezione , poi in Prefettura  per un incontro con il Prefetto Carlo Sessa e una delegazione di ex operai della fabbrica.

Ci troviamo di fronte ad una eredità molto pesante, ad una situazione di notevole degrado che va al più presto risanata”. Così Alessandro Bratti, presidente della Commissione nel corso della conferenza stampa che si è tenuta in Prefettura dopo la visita a Borgo Ferrovia

Bratti  ha anche detto che è stato realizzato un buon lavoro di messa in sicurezza del sito: “E’ la nostra terza visita in Campania, nell’ambito del tour che stiamo svolgendo sulle tematiche del ciclo integrato dei rifiuti, depurazione e bonifiche. Oggi, grazie al sollecito dei referenti parlamentari locali, siamo giunti ad Avellino per verificare lo stato dell’arte sulla messa in sicurezza dell’ex sito dell’Isochimica”.