” ALLENO I MIEI FIGLI A RESTARE SENZA PADRE”. LA TESTIMONIANZA DI UN EX OPERAIO ISOCHIMICA

18 luglio 2018 0 Di Anna Guerriero

” Alleno i miei figli a restare senza padre “. Così Michele Melillo nel suo racconto fatto ad Anselmo Botte autore del libro il “racconto giusto”, pagine dove vengono riportate le storie di 6 ex operai dell’Isochimica che per otto anni tutti i giorni hanno lavorato a contatto diretto con l’amianto, nella fabbrica della morte.