ALLARME USURA. FIGLI DATI IN PEGNO E FATTI LAVORARE PER ESTINGUERE IL DEBITO DELLE FAMIGLIE

ALLARME USURA. FIGLI DATI IN PEGNO E FATTI LAVORARE PER ESTINGUERE IL DEBITO DELLE FAMIGLIE

10 Luglio 2020 0 Di Anna Guerriero

ALLARME USURA. FIGLI DATI IN PEGNO E FATTI LAVORARE PER ESTINGUERE IL DEBITO DELLE FAMIGLIE

La grave denucia è del presidente della Camera di Commercio di Caserta. Tommaso de Simone: “Ci sono famiglie che mandano i loro figli, le loro figlie a lavorare per saldare i debiti. Il racconto del presidente attraverso “Avvenire”  che sottolinea: “ho la certezza che il fenomeno dell’ usura sia cresciuto in maniera esponenziale in questi ultimi mesi di chiusura totale e non si sia arrestato”.

Secondo il presidente della Camera di Commercio di Caserta gli usurai quando si rendono conto di non poter  rientrare del loro capitale,  nonostante tutte le “pressioni”  passano all’impiego dei figli dei debitori.  “Se ci sono figli o figlie in età da lavoro, legalmente, maggiorenni o minorenni, viene chiesto di impiegarli in un’azienda a loro vicina in modo da pagare il debito.