ALAIA: ASSUNZIONI E INTERVENTI MIRATI PER MIGLIORARE LA NOSTRA SANITÀ

ALAIA: ASSUNZIONI E INTERVENTI MIRATI PER MIGLIORARE LA NOSTRA SANITÀ

7 aprile 2018 0 Di La redazione
“La riforma della sanità voluta dal Presidente De Luca sta già dando i risultati sperati, ma trattandosi, come egli ha ribadito stamani, di un intervento di carattere strutturale, i segnali più significativi del cambiamento arriveranno nei prossimi mesi. Noi, intanto, non possiamo che ribadire al Commissario, e tramite lui al Governo, le istanze che provengono da un territorio come quello irpino che ha peculiarità tali da richiedere interventi specifici.”
Lo ha dichiarato il vice Presidente della Commissione sanità del Consiglio Regionale della Campania, Enzo Alaia, a margine dell’incontro al ‘Moscati’ che ha visto la presenza del Presidente De Luca.
“Le nostre strutture sanitarie – aggiunge Alaia – assicurano servizi di qualità pur tra le tante difficoltà determinate da una cronica carenza di personale. Lo sforzo di riorganizzazione delle aziende sanitarie e del nostro Nosocomio passa inevitabilmente attraverso il ripristino della pianta organica tale da ridurre gradualmente le liste di attesa e garantire ancora più qualità. Interventi come la fusione tra il Moscati e il Landolfi devono servire a conservare i presìdi e a contenere i costi.”
“L’irpinia ha un’estensione territoriale che richiede un’attenzione specifica – osserva il consigliere regionale – , interventi mirati e la consapevolezza che la riorganizzazione della sanità non può ridursi al solo taglio dei costi. Ecco perché ringraziamo il Presidente De Luca, non solo per la sua presenza in Irpinia, ma per come in maniera rispettosa sta cambiando  la nostra sanità.”
“Per quanto ci riguarda – conclude – continueremo a spenderci, anche in sede di Commissione, per portare a termine questo progetto di cambiamento.”