Home / Attualità / AL COMUNE DI AVELLINO UFFICI TRIBUTI NEL CAOS, PERSONALE IN AGITAZIONE

AL COMUNE DI AVELLINO UFFICI TRIBUTI NEL CAOS, PERSONALE IN AGITAZIONE

Sommersi dal lavoro arretrato  e dalle continue polemiche e proteste da parte dei cittadini per la mole di errori registrati nelle cartelle di Imu e Tari, i 9 dipendenti insorgono contro l’amministrazione comunale e tramite i loro sindacati proclamano lo stato di agitazione a partire da lunedì 16 gennaio.

Circa Michela Attanasio

Michela Attanasio

Vedi Anche

GIOVANI VANDALI DI NUOVO IN AZIONE: “DISTRUTTO L’INGRESSO DELL’ELISEO”

PAZIENTI AIAS IN ALTA IRPINIA: ”UN’ODISSEA SUL NOSTRO PERCORSO AD HANDICAP”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *