ACS,IL TAR DI NAPOLI RIGETTA L’APPELLO DEL PM. NIENTE DOMICILIARI PER GABRIELI

ACS,IL TAR DI NAPOLI RIGETTA L’APPELLO DEL PM. NIENTE DOMICILIARI PER GABRIELI

25 Ottobre 2017 0 Di La redazione

Il Tar di Napoli ha rigettato l’appello proposto dal Procuratore Aggiunto di Avellino, D’Onofrio, contro la revoca della misura cautelare applicata ad Amedeo Gabrieli. I giudici partenopei, hanno ritenuto insussistenti le esigenze cautelari. La revoca da amministratore di Acs, secondo il tribunale irpino, aveva determinato la cessazione delle esigenze cautelari rispetto ai fatti commessi riconducibili alla carica ricoperta da Gabrieli. Rigettato anche l’appello proposto dal pubblico ministero contro la revoca della misura cautelare alla quale era precedentemente sottoposta Luciana Giugliano, difesa dall’avvocato Costantino Sabatino.