ACQUE AGITATE A TORINO, CRISI SOCIETARIA PER IL CLUB. LA LEGA SABATO “SUONA” L’INNO FRANCESE

ACQUE AGITATE A TORINO, CRISI SOCIETARIA PER IL CLUB. LA LEGA SABATO “SUONA” L’INNO FRANCESE

17 Aprile 2019 0 Di La redazione

Acque decisamente agitate in casa Torino in vista della sfida di sabato al Paladelmauro contro Avellino. I piemontesi sono alle prese con la crisi del club con la stessa società che ieri attraverso una nota ha specificato: L’assemblea degli azionisti dell’Auxilium Pallacanestro Torino ha constatato che, allo stato attuale, non si sono ancora verificate le condizioni necessarie per la ricapitalizzazione. La società – attraverso i propri organi societari – si adopererà per verificare la concreta possibilità di rispettare comunque i tempi previsti dagli adempimenti FIP Com.Te.C., usufruendo del maggior termine di 5 giorni lavorativi”.

Insomma mentre i dirigenti lavorano per risolvere la crisi societaria, la squadra dopo aver ottenuto la fondamentale vittoria contro Pistoia in ottica salvezza sembra aver mollato la presa. Secondo Tuttosport, infatti, all’allenamento di martedì mattina solamente 4 giocatori si sono presentati in palestra. Insomma non un bel segnale in casa piemontese. Intanto la Lega ha proposto per il turno di sabato che al posto dell’inno italiano venga fatto risuonare l’inno francese prima delle gare in segno di solidarietà con tutto un popolo, colpito in questi giorni dalla parziale distruzione della cattedrale di Notre-Dame.