ABELLINUM… PIANO PER LA CONOSCENZA, LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELL’ANTICO CENTRO IRPINO….SVILUPPI E PROSPETTIVE’

ABELLINUM… PIANO PER LA CONOSCENZA, LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DELL’ANTICO CENTRO IRPINO….SVILUPPI E PROSPETTIVE’

5 Ottobre 2021 0 Di La redazione

Dopo 2 anni di lavori di ricerca di archivio e bibliografico, di ricognizioni archeologiche e geo-morfologiche del progetto Abellinum. Piano per la conoscenza, la tutela e la valorizzazione dell’antico centro irpino’, nati attraverso la sottoscrizione di una convenzione tra la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino-MiBAC, il Comune di Atripalda (AV) e il Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DiSPaC dell’Università degli Studi di Salerno la nuova campagna di scavi archeologici che sta portando alla luce fasi dell’insediamento e organizzazione urbana dell’antica Abellinum, volge al termine.

L’Amministrazione Comunale di Atripalda, pertanto, per domani mercoledì 6 ottobre c.a. a partire dalle ore 9:30 fino alle ore 12:30 organizza un incontro-conferenza stampa-open day presso il parco archeologico dell’antica Abellinum che vedrà la partecipazione del Sindaco di Atripalda Giuseppe Spagnuolo,  del Consigliere Delegato all’area archeologica Abellinum Salvatore Antonacci,  dell’ Arch. Francesca Casule Soprintendente ABAP Salerno e Avellino, del Prof. Luca Cerchiai Direttore del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale (UNISA), della Dott.ssa Silvia Pacifico Funzionario archeologo Soprintendenza ABAP Salerno e Avellino e del Prof. Alfonso Santoriello Docente di Archeologia dei Paesaggi (UNISA).

Per l’occasione l’Amministrazione Comunale di Atripalda ha inteso coinvolgere anche diverse scolaresche degli istituti scolastici della Città che avranno l’opportunità di visitare in anteprima i nuovi scavi dell’Antica Abellinum.

Saranno garantite le necessarie misure di sicurezza nel rispetto della normativa sanitaria e delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-CoV-2 .